ELM327 Car OBD2 CAN BUS Scanner Tool with Bluetooth

Ossia diagnosostico per auto con interfaccia OBD2 BUS con collegamento Bluetooth.

ODB2 BUS Scanner

Se la curiosa spia qua sotto si è accesa sul vostro cruscotto questo è lo strumento giusto per tentare di capire cosa sia successo.

 

spia check engine

Ormai tutte le auto in circolazione  dispongo della cosidetta  porta OBD letteralmente “On Board Diagnostic” o per i profani come me la possibilità di avere informazioni sullo stato di varie componenti del veicolo.  (Maggiori informazioni su Wikipedia).

Il prodotto è dimensioni contenute ed è arrivato imballato genericamente insieme ad un miniCD che ho totalmente ignorato per l’uso con Android.

ODB Tool + CD Software

Non necessita di pile o altro in quanto viene alimentato dal BUS OBD, l’unica altra cosa che vi serve è un dispositvo ANDROID o di un PC dotato di bluetooth.

Il dipositivo dispone di 3 indicatori luminosi:

Power: per segnalare la presenza di alimentazione dal bus OBD

OBD: per segnalare l’avventuo interfacciamento

PC: per segnalre l’avvenuta connessione bluetooth

… null’altro nessun tasto neppure per l’accensione.

OBD sotto

Personalmente l’ho utlizzato con successo su diversi tablet Androd senza nessuna difficoltà. Come ogni altra periferica bluetooth dev’essere prima associata al dispositivo con cui intendiamo utilizzarla. Per il software su Google Play ne potete trovare per tutti i gusti sia gratuite che a pagamento dipende dalle vostre esigenze. Accertatevi solo della compatibilità con il chip LM327 cuore di questo come della maggior parte di dispositivi analoghi.

Oltre a poter leggere e cancellare i codici d’errore memorizzati nella centralina dell’auto in esame, alcune App permettono inoltre di creare schermate personalizzate in cui vengono visualizzati in tempo reale le informazione che vogliamo monitorare. Vi è inoltre la possbilità di imagazzinare uno storico per analizzare in segutio il comportamento delle varie componenti del veicolo durante il suo funzionamento.

Due parole infine sui “codice d’errore” :

le varie applicazioni vi forniranno una descrizione sommaria e generica del problema, personalmente vi consiglio di controllare sul manuale d’officina della vostra auto (se per caso sieti riusciti a recuperarlo) o avvelervi di Google aggiungendo marca e modello dell’auto.

Prezzo decisamente abbortabile circa 5€ lo potete trovare qua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optionally add an image (JPEG only)